Nati per Leggere Piemonte al Salone del Libro. Dal 18 al 22 maggio per conoscere tutti i progetti piemontesi.

Nati per Leggere Piemonte sarà presente al Salone del Libro, al Lingotto Fiere di Torino, dal 18 al 22 maggio, con uno Stand dedicato realizzato dalla Regione presso Bookstock. Il progetto è promosso e coordinato dalla Regione Piemonte e dalla Compagnia di San Paolo nell’ambito del Programma ZeroSei. La presenza di Nati per Leggere Piemonte all’interno del Salone è un’ottima occasione per permettere a sempre più persone di venire a conoscenza di questo importante progetto a sviluppo regionale, che deriva da “Nati per Leggere” nazionale. L’obiettivo è la promozione della lettura tra i bambini nella fascia 0 e 6 anni e si basa sulla conferma scientifica che la lettura nei primi anni di vita favorisce lo sviluppo cognitivo e affettivo-relazionale del bambino; per questo, mette in relazione il settore del libro con il contesto scolastico e sanitario, con il fine ultimo di entrare nelle famiglie e diffondere l’abitudine della lettura.

Allo Stand di Nati per Leggere Piemonte avrete non solo l’occasione di partecipare con i vostri bambini alle attività organizzate, ma anche di vedere e toccare con mano la grande quantità di materiali prodotti e conoscere la mole di progetti organizzati in tutto il Piemonte. Ecco alcuni degli appuntamenti e dei laboratori più interessanti:

  • Giovedì 18, il laboratorio con Anna Curti (al mattino), per giocare, con le nostre ombre e nel pomeriggio “Letture e gioco con Bombetta”
  • Venerdì 19,“Un giorno nella vita di tutti i giorni. La poesia della quotidianità” e la lettura con Rossana Bossù “Quanto è grande un elefante”
  • Sabato 20, “Laboratorio di filosofia con i bambini”; “Alì Babà e i quaranta ladron”; ” I tre porcellini in CAA”
  • Domenica 21 “Il leone felice”
  • Lunedì 22 “Letture in lingua originale” , laboratorio di illustrazione di Jo Weaver

Scarica il programma

X