header-ente
enti

Il Programma ZeroSei è nato con l’obiettivo di stimolare l’attenzione e l’interesse degli enti nazionali e locali verso le esigenze e le potenzialità dei bambini, in una situazione dove, secondo gli ultimi dati Istat, i minori in stato di povertà in Italia nell’ultimo anno sono stati 1.045.000 (un bambino su 10). Dati estremamente preoccupanti, così come, per altri versi, quelli relativi alla natalità dei bambini, che si riduce di anno in anno (nel 2014 in Italia sono nati quasi 12.000 bambini in meno rispetto al 2013 e il Piemonte ha registrato soltanto nell’ultimo anno una riduzione della natalità pari al 2,3% ).

Il Programma adotta un approccio “multidimensionale” con interventi integrati volti alla promozione del benessere psico-fisico, dello sviluppo cognitivo, sociale, di competenze artistiche e relazionali e con un forte riconoscimento del ruolo attivo che i genitori e le famiglie devono assumere nel percorso di crescita dei loro figli. Una serie di azioni rivolte a tutti i bambini, con particolare attenzione a quelli in situazione di disagio, con difficoltà di salute, economiche, culturali , sociali. Il lavoro della Compagnia di San Paolo è iniziato con un’attività di ricerca e di confronto sulle best practices e sulle politiche relative alla prima infanzia a livello internazionale e nazionale. La partecipazione attiva al Transatlantic Forum on Inclusive Early Years ha permesso infatti di raccogliere spunti internazionali ed esperienze nazionali, di stimolare il confronto sui temi del 0-6 e iniziare un fitto lavoro di advocacy.

GLI STRUMENTI PER LA TUA PROGRAMMAZIONE

freccia-arcobaleno

LA NOSTRA ESPERIENZA È A TUA DISPOSIZIONE

Scrivici per un incontro o un approfondimento su possibili collaborazioni

Messaggio*
 Autorizzo il trattamento dei dati personali in base art. 13 del D. Lgs. 196 2003. Leggi tutto